Contattaci
CHIUDI
Dicci tutto, siamo a tua disposizione
Hai una richiesta specifica? Ti serve uno dei nostri servizi? Vuoi semplicemente conoscerci?
Stiamo aspettando la tua email: compila i campi qui sotto e ti risponderemo immediatamente.
I campi contrassegnati da * sono obbligatori
Privacy policy*
Webtek S.p.A. Siti Web Sondrio

Il Re dei Social e WhatsApp: una nuova coppia?

News , 06 Maggio 2019
Continua
Categorie/Archivio
Chiudi

Notizie più lette

Classifica dei siti internet Sondrio più visitati
Tutorials & Tips | 05 Ottobre 2017

Quali sono i siti internet più visitati?

Siti internet: i più cliccati sul web Dal 2014 il mondo web ha raggiunto un record di assoluto rispetto: oltre 1,1 miliardo di siti internet sono ...
166
0

Novità dal mondo Zuckerberg per quanto riguarda la messaggistica

 

Gli ultimi aggiornamenti provenienti dagli Stati Uniti riportano che c’è una buona probabilità di fusione tra WhatsApp e Facebook (con Messenger e Instagram Direct) per quanto riguarda i messaggi.

 

Mark Zuckerberg, insieme ai suoi programmatori di fiducia, starebbe pensando seriamente all’idea di creare una vera e propria fusione tra i due sistemi di messaggistica social, già utilizzatissimi, e WhatsApp entro i primi mesi del prossimo anno.

 

Facebook, WhatsApp e Instagram, secondo le anticipazioni, sarebbero quindi sempre più vicini alla fusione.

Chiunque conosce questa app sa che, sin da quando è nata, ha sempre trovato un posto riservato sulla prima pagina dello Smartphone di tutti tanto da essere considerata come la più scaricata e utilizzata addirittura in tutto il mondo.

Ma che cosa si intende per fusione? Specifichiamo che l’app rimarrà come la conosciamo, la nuova funzione ci permetterà però di condividere gli aggiornamenti inerenti agli stati personali direttamente sul Social più popolare, Facebook, creando quindi un’ampia rete di contenuti condivisi sotto forma di stories.

 

Quando la fusione?

 

La notizia non è ancora certa ma sembra essere sempre più concreta e vicina alla realizzazione.

Attualmente, se desideriamo inviare un messaggio privato, optiamo per l’alternativa che ci sembra più veloce: possiamo scegliere Messenger su Facebook, il Direct su Instagram e WhatsApp se il contatto del destinatario è presente in rubrica. Alla base di questa futura novità ci sarebbe la volontà di semplificare ancor di più questo processo e integrare in un’app unica tutti e tre i servizi.

 

I vantaggi per gli utenti non sono ancora del tutto chiari; sicuramente ci saranno miglioramenti notevoli in ambito sicurezza. Le chat rimarranno separate ma garantiranno un maggiore livello di sicurezza e protezione con servizi molto più affidabili, semplici e rapidi.

L’iniziativa potrebbe introdurre la crittografia end-to-end incrociata, una tecnica a doppia chiave utilizzata per proteggere la privacy dei dati di tutti gli utenti connessi limitando gli attacchi hacker sempre più frequenti nel mondo del web.

Lascia un commento

Privacy policy
Tutti i campi sono obbligatori