Contattaci
CHIUDI
Dicci tutto, siamo a tua disposizione
Hai una richiesta specifica? Ti serve uno dei nostri servizi? Vuoi semplicemente conoscerci?
Stiamo aspettando la tua email: compila i campi qui sotto e ti risponderemo immediatamente.
I campi contrassegnati da * sono obbligatori
Privacy policy*
Webtek S.p.A. Siti Web Sondrio

L'importanza del colore nel Brand Design

News , 02 Ottobre 2019
Continua
Categorie/Archivio
Chiudi

Notizie più lette

Classifica dei siti internet Sondrio più visitati
Tutorials & Tips | 05 Ottobre 2017

Quali sono i siti internet più visitati?

Siti internet: i più cliccati sul web Dal 2014 il mondo web ha raggiunto un record di assoluto rispetto: oltre 1,1 miliardo di siti internet sono ...
160
0

Ecco perché è importante la fase di valutazione e scelta del colore per realizzare un buon logo aziendale

 

Il logo di un’azienda contribuisce in maniera importantissima a costruirne l’identità, ne rappresenta i valori e permette di differenziarsi dai competitor.

È quindi necessario saper progettare un logo innovativo, che aiuti a vendere meglio se stessi e i propri prodotti.

Primari sono la scelta della font e/o di un pittogramma che rappresenti totalmente lo spirito aziendale, ma di egual importanza c’è una giusta scelta del colore.

 

Cosa tenere in considerazione per scegliere il colore di un logo e rispecchiare la filosofia aziendale

 

Perché è così importante il colore di un logo?

La maggioranza delle persone sceglie un prodotto piuttosto che un altro in base alla sua colorazione. Questa scelta è la conseguenza della “psicologia del colore”, la quale afferma che il colore è una percezione captata dal nostro cervello che provoca determinati sentimenti ed emozioni.

Il legame con i colori che ci circondano nasce dal modo in cui essi sono stati percepiti durante la nostra vita. Il nostro cervello, in automatico, li associa a specifiche sensazioni grazie alla nostra esperienza con essi. Nella grafica è quindi fondamentale scegliere i colori definitivo solo dopo una fase di studio e ricerche.

 

Hai uno studio legale, sei un commercialista o un consulente finanziario?

Prediligi le tonalità neutre come il nero/grigio che esprimono autorevolezza ed eleganza, abbinandolo ad un colore freddo come il blu.

I colori accesi come il giallo, il rosso, l’arancio e il fucsia esprimono dinamicità, creatività, energia mentale e azione. Se hai una palestra o lavori in ambito sportivo punta su queste tonalità. Sicuramente ti faranno emergere dalla massa.

Se sei un artigiano (panettiere, falegname, calzolaio) punta su colori naturali come il marrone, il verde e il beige che danno un senso di sicurezza, semplicità e familiarità.

Le sfumature tenui di blu/azzurro, verde e giallo esprimono rilassatezza, pace, tranquillità e fiducia e sono perfetti in ambito sanitario (studio dentistico, cliniche, studi medici).

 

In conclusione, è bene fare sempre attenzione alla scelta del colore del logo destinato a rappresentare nel modo più corretto i valori su cui si basa un’azienda, l’apparenza in questo caso conta e gioca il suo importante ruolo. 

Lascia un commento

Privacy policy
Tutti i campi sono obbligatori